Circolarità

Dagli scarti a nuove risorse.

È il principio che guida l’economia circolare e le partnership di Tersan Puglia con importanti aziende italiane.

L’obiettivo è promuovere la collaborazione tra catene produttive diverse per massimizzare il riutilizzo di risorse normalmente considerate rifiuti. La cooperazione dà vita a una simbiosi industriale che produce vantaggi per le imprese e l’ambiente. 

La partnership
con Andriani

Andriani è una delle più importanti realtà nel settore “innovation food”. Dal 2009, produce una gamma completa di pasta senza glutine, utilizzando ingredienti naturalmente gluten-free come cereali, legumi e verdure.

Durante la produzione di pasta, si genera uno scarto di produzione che, normalmente, viene buttato. Nell’ottica della collaborazione, lo scarto è ceduto a Tersan Puglia per produrre biofertilizzante e biometano. 

Dopodiché, il biofertilizzante viene consegnato agli agricoltori partner di Andriani per la coltivazione di leguminose, mentre il biometano viene utilizzato per alimentare i mezzi dell’azienda. Da un problema a nuove risorse: il cerchio è chiuso.